Come devo agire? Nel medesimo atto si può anche chiedere di essere sentiti personalmente. La contestazione differita dovrebbe essere effettuata solo in alcuni casi, che il legislatore ha specificatamente previsto per far fronte a situazioni del tutto eccezionali. William ho letto anche che per via di una legge entrata in vigore dal 1 gennaio avrebbero dovuto notificarla entro 2 anni… è corretto? Per questo motivo il caso torna al Giudice di Pace che dovrà riesaminare il caso rivedendo le proprie motivazioni. Però c’è da dire che un ricorso fondato su questo unico elementi presenta un alto grado di aleatorietà, per quel che concerne le possibilità di accoglimento. E’ una opzione, una comodità per il trasgressore, ma anche per la PA. Concedendo la possibilità di pagare, con il bollettino allegato al preavviso di contravvenzione, la sanzione ridotta (senza spese di notifica) la PA incamera soldi ed evita eventuali contestazioni che potrebbero emergere dal verbale vero una volta notificato presso il domicilio del trasgressore. Salve, ho ricevuto un verbale per eccesso di velocità rilevato tramite autovelox. Tanto è vero che nel tuo fascicolo è presente la ricevuta della Raccomandata AR prevista per legge. Poteva procedere in altro modo. Per la rateazione puoi presentare specifica istanza all’agente esattoriale di Trieste. salve..ieri mi è stat recapitata una multa per attraversamento di un varco ztl attivo,sul verbale della multa la targa della mia auto risulta esatta ma nn il modello…posso contestarla? Se questa è presente il verbale è valido anche in assenza della firma dell’agente accertatore. Può essere nullo il verbale? (Es. Multa ed errori nel verbale - Quando può essere considerata nulla? Inoltre mancano tutte le indicazioni relative alla determinazione del comminatore della multa. Avresti comunque dovuto attendere la notifica a domicilio della multa per poter ricorrere. Ancora devo fare un sopralluogo per verificarlo, notificato dopo 95 giorni dal fatto,nel verbale hanno scritto una lettera del mio cognome diversa “di” anziche “de” e,trattandosi di strada a doppio senso di marcia,hanno indicato la via ed il km a cui mi trovavo, ma non il numero civico, tra l’altro ho anche notato una cosa strana mi è stato notificato tramite raccomandata ma non mi semra assolutamente un verbale/multa della polizia locale quanto un semplice riassunto di quanto successo,dettagliato ma non è un verbale… cosa devo fare?voglio chiedere anche di vedere un’eventuale foto che testimoni l’infrazione,secondo voi ci sono le basi per presentare ricorso?e se non disponessero di foto alcuna? Cio’ che completa il verbale è la località che deve essere indicata quale luogo dell’infrazione. Essi sono, ad esempio: Non tutti tali difetti del verbale possono sempre giustificare il ricorso al giudice di pace perché non sempre essi comportano una nullità automatica. salve, mi è arrivata una multa in cui sono riportate le generalità dell’agente accertatore (nome, cognome e matricola), ma non c’è la firma in corsivo dell’agente accertatore stesso, ma bensì c’è la firma del capo dell’ufficio….è sufficiente? Per evitare un ricorso respinto, perchè contrastante con il corrente orientamento giurisprudenziale, ti ho consigliato di sottoporre la questione nel nostro forum multe, dove meglio di me avrebbero potuto valutare come oggi si sta pronunciando la Cassazione su tipologie simili di ricorso. lasciato sul parabrezza dello scooter una possibile multa, ma non c’è l’importo non c’è la targa non c’e’ nulla e neanche la data ma cosa pago???? Ai fini della contestazione deve essere redatto verbale, contenente, oltre ai dati riguardante l’infrazione stessa, tutti i dati identificativi sia del trasgressore che del proprietario del veicolo e le dichiarazioni che gli interessati chiedono che vi siano inserite. Ma le altre due? 14 L. n. 689/81 ). (il tagliando in realtà sebbene un po’ sgualcito era stato ‘grattato’ benissimo ed era perfettamente leggibile!). oggi, ho ricevuto un nuovo verbale dalla PS della Provincia, in cui si dice abbia violato l’art.176 comma 18, Motivazione: “in data 3/06/2008 alle ore 8:40…CIRCOLAVA CON IL SUDDETTO VEICOLO SENZA AVER EFFETTUATO LA PRESCRITTA REVISIONE – INFRAZIONE EMERSA A SEGUITO ESIBIZIONE DOCUMENTI AVVENUTA PRESSO IL PS DI STATO DI…(locale)IL 3/07/08 DAL QUALE SI EVINCE CHE IL VEICOLO ERA STATO SOTTOPOSTO A REVISIONE IL 3/06/2008 MOMENTO SUCCESSIVO AL CONTESTO – ULTIMO TERMINE UTILE 31/05/2008-RIFERIMENTO VERBALE…DEL 3/06/2008 AI SENSI DELL’ART. 1) se anche avessi trovato il preavviso di contravvenzione non avresti potuto far nulla. 90 da quello dell’accertamento. La motivazione della mancata contestazione immediata (ai sensi dell’art 201 comma 1 bis lettera e) è la seguente : “…perchè l’apparecchiatura consente il rilevamento della velocità solo dopo che il veicolo è transitato davanti agli operatori di polizia addetti al controllo.” Se mi ricordo bene il rilevamento è avenuto in mezzo a una galleria con poca visibilità degli agenti e grave pericolo di rallentamento / frenate. Un’auto senza revisione resta senza revisione ovunque. Nel caso di opposizione a sanzione amministrativa il ricorrente può stare in giudizio anche senza il patrocinio di un legale. Grazie. Grazie. Il contribuente pertanto qualora riceva dopo due anni ed un giorno dal momento della iscrizione a ruolo una cartella di pagamento può – in ultima analisi – impugnarla davanti alle commissioni tributarie competenti per far dichiarare estinto il proprio debito per intervenuta decadenza. ); 2) se manca l’indicazione del modello dell’auto o del colore, ma è stata correttamente indicata la targa; 3) se manca l’indicazione del numero civico, ma non viene presentata al giudice la prova che l’infrazione non è stata commessa o che il divieto di sosta, in quella strada, non vi era. Per inciso, la multa dovrebbe essere sempre contestata immediatamente quando si commette una infrazione. Del resto è questo il motivo per cui molte persone pagano anche ciò che non è dovuto, ma è anche per loro che questa storia avrà un seguito». Il verbale, inoltre, deve contenere: è possibile chiedere copia del verbale prima di pagare che è stato fatto ad agosto del 2004 non ricevuta poichè la prima notifica è avvenuta a dicembre del 2004 nel frattempo avevo cambiato indirizzo, e se si a chi chiederlo alla polizia municipale di trieste o a equitala? Commento di nggioia | Lunedì, 13 Ottobre 2008. 23/10/2018) la Corte di Cassazione, decidendo su un caso di opposizione ad una cartella esattoriale, proposta nelle forme di cui agli artt. Può essere contestata una multa per assicurazione non pagata,in quanto nella compilazione del verbale risulta la targa sbagliata? Un verbale incompleto o errato è nullo e la sanzione è inefficace. Il tempo per la notifica delle multe, dalla data di contestazione dell’infrazione, che io sappia, è di 150 gg. 142 c.p. Mi dispiace nggioia ma non saprei cosa risponderti. Commento di gennaro | Sabato, 27 Settembre 2008. Stai leggendo La multa in genere – nullità del verbale e inefficacia della sanzione • Autore Giuseppe Pennuto • Articolo pubblicato il giorno 9 Giugno 2008 • Ultima modifica effettuata il giorno 1 Maggio 2017 • Classificato nella categoria se il verbale è nullo e la sanzione non può essere applicata • Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale. Ho ritirato il verbale in posta. Salve sono titolare di Tessera Ivalidi. Grazie della cortese attenzione, Ciao Alessandro,quello degli studi di settore è un tema delicatissimo anche perchè si basa su presunzioni e statistiche.Non conoscendo la tua situazione e cosa ha prodotto questo scostamento,l’unico suggerimento che ti posso dare è di andare a parlare con i funzionari dell’Agenzia delle Entrate (ti avranno sicuramente invitato) ed esprimere le proprie linee difensive (ci sono casi di legge e di giurisprudenza) in modo tale da far abbassare le loro pretese oppure anche chiudere la vicenda. Ringrazio per la risposta, (sono quella che ha un verbale da pagare per aver sostato in sosta vietata ed aver usato la macchina senza la revisione) Ma mi accorgo rileggendo il mio mess che non sono stata chiara, ok per la notifica (lo immagginavo)ma nel verbale ci sono altri 2 probabili errori: non è indicato il num. e il gioco è fatto anche con la nuova legge. Inoltre al mio ritorno (testimone mia moglie) non vi era nessuna traccia di verbale e/o preavviso sulla mia macchina non dandomi in tal modo nessuna possibilità di contestare o chiarire la situazione con l’ausiliario. Buongiorno, Ho ricevuto un avviso di contravvenzione per sosta vietata nei pressi della stazione ferroviaria di un piccolo paese in provincia di Vicenza, le lascio immaginare che vi sono centinaia di auto e pochissimi posti. e’ possibile fare ricorso? Clicca qui. Posso appellarmi a questi errori, per fare ricorso, e far annullare la multa? Mi è stato recapitato un verbale di multa per guida senza casco senza contestazione immediata: l’infrazione sarebbe avvenuta a Napoli mentre io abito a Caserta. la multa con decurtazione di 2 punti e’ avvenuta per sosta su parcheggio adibito a disabili. 157/6-8 CDS che cosi’ recitava : ” lasciava il veicolo in sosta in zona pagamento senza esporre cartellino o ricevuta”. «Si parla sempre di spesa pubblica – conclude Ramundo – ma non saranno i cittadini a pagare per una causa che il Comune avrebbe potuto evitare ricorrendo all’autotutela? Può succedere che una contestazione sia inefficace per errata indicazione della data o del riferimento normativo o per mancanza della firma dell’accertatore. sent. Il termine di due anni prescrizione di cui parla la legge a cui ti riferisci attiene alle sole violazione del codice della strada e decorre dal momento in cui l’Ente creditore ( Il Comune ) iscrive a ruolo la cartella e la invia al concessionario per la riscossione. Del resto la vita, volendo, può anche diventare un gioco …. Ma ... Prima della notifica della multa – quando il verbale è nullo e la sanzione inefficaceLa notifica del verbale assolve un principio giuridico fondamentale: se un soggetto (l'agente del traffico) ritiene di avere accertato una infrazione alle regole del Codice della Strada, il cittadino responsabile della presunta infrazione deve essere messo a conoscenza dei fatti e delle motivazioni (riportati appunto nel verbale) che hanno dato origine alla sanzione per poter, eventualmente, esercitare il diritto alla difesa attraverso il ricorso. attendo un aiuto! Peraltro a Napoli con il motorino non solo ci sono mai stato in quando ci vado solo ed esclusivamente in auto e poi il casco lo indosso sempre. Adesso sono passate due settimane e non mi è arrivato assolutamente niente,e inoltre nel pezzettino di carta non è presente neanche la mia firma,la multa mi arriverà oppure no? Ed il controllore, così come l’agente che ti accompagnava, questo lo sanno. Perché, sì, tra migliaia di auto, l’anonimo ausiliario ha beccato proprio il presidente dell’Osservatorio del cittadino contribuente di Padova. Nessun giudice di pace, nè tentomeno il Prefetto, accoglierebbero il ricorso perchè il modello non è stato referenziato anche nella descrizione del veicolo. Sicuramente c’è stato un errore dell’accertatore nel prendere il numero di targa. È nullo il verbale di accertamento di una infrazione al Codice della strada se il provvedimento notificato al trasgressore risulta difforme da quello redatto dall’agente verbalizzante e depositato dal Comune. Su ciò che ti hanno mandato dalla tua descrizione non si evince. Commento di giuliano | Sabato, 18 Ottobre 2008. Quindi basta che io, internamente, cambio la data di ruolo e la notifico…. Posso richiedere l’annullamento per questa mancata precisazione? Il verbale è impugnabuile oppure no ? Commento di Marco83 | Sabato, 25 Ottobre 2008. Prefetto o giudice di pace ? La giurisprudenza non è univoca nelle pronunce, ad alcuni giudici basta il riferimento all’art. Colgo l’occasione per invitare i lettori ad astenersi dallo scrivere chiedendo consigli su tipologie di infrazioni quali la guida su ciclomotore senza casco o eccesso di velocità in automobile. L’importante è indicare dove è avvenuta l’infrazione. Come posso difendermi? All’importo costituito da capitale iniziale più interessi maturati si aggiungerà, in quella occasione, un diritto di esazione pari al 4,7% della somma iscritta a ruolo più spese di notifica che variano a seconda dell’agente esattoriale di zona. Ora, io ricordo perfettamente l’avvenimento (e lo ricorda bene pure mia moglie che era in mia compagnia), ricordo in particolar modo che io avevo a disposizione un regolare tagliando (cosiddetto grattino) e l’ho regolarmente cancellato ed esposto! Grazie 1000 ! Buongiorno ho ricevuto una multa per parcheggio su posto autobus, ma sul verbale c’è scritto solo il modello della macchina, non la targa (almeno sulla copia che ho io). Continuiamo l'analisi dei motivi di incompletezza e/o inesattezza di un verbale, limitatamente al caso in cui la multa venga immediatamente contestata. Però controllandolo meglio mi sono accorto che la data indicata è sbagliata: 11/02/2008 ore 11.02 anzichè 18/10/2008 ore 11.02. Non fa parte del procedimento sanzionatorio e come tale non può essere impugnato nè ha comunque alcun valore probatorio. Esso ha portata ricognitiva dell'obbligo di pagare la somma dovuta a titolo di sanzione amministrativa, che nasce autonomamente dalla commissione dell'infrazione al codice della strada. Coccobill purtroppo Equitalia ha visualizzato che il pagamento era stato registrato ma non trasmesso alla prefettura che ha richiesto l’emissione della cartella.L’impiegatO mi ha consigliato di comunicare tale situazione alla stessa prefettura non potendo modificare lui nulla essendo solo ente esattore.Crede che sia la strada giusta o dovrei presentare ricorso al giudice di pace? salve.oggi la polizia stradale mi ha fatto un verbale per mancanza revisione del mio veicolo fiat ducato la multa è di 296€ posso chiedere un pagamento frazionato? Alla tue dettagliate, motivate contestazioni (anche supportate eventualmente da dichiarazioni testimoniali) ti si risponderebbe che l’ausilare del traffico ha lasciato sul parabrezza della tua auto anche il bollettino. Prima di avventurarsi in una causa è bene conoscere le multe che si possono evitare di pagare. 277 cc “dell’impugnato verbale, incorrendo così nella violazione prevista dall’art. Salve mi è stato contestato il resto di abbandono rifiuti in un isola ecologica videosorvegliata.dall’accesso agli atti dei vigili urbani mi è stata data una foto del mio veicolo con targa incompleta(mancano le ultime due lettere.cosa posso fare? “cmp lamezia” forse sta per “cmp giacenza” ovvero compiuta giacenza. Commento di azzurra | Mercoledì, 24 Settembre 2008. -lasciava il veicolo in sosta in corrispondenza di un area di intersezione- ma non è specificato se di tipo “a livelli sfaltati” o “a raso”. Allora, quando il verbale è notificato a casa e presenta la firma del Dirigente (ma non quella dell’agente accertatore) occorre verificare che vi sia la dichiarazione di conformità all’originale. Gallipoli, la multa arriva «in anticipo» – Il parcheggio scadeva alle 15,45 ma un quarto d’ora prima uno zelante ausiliario sanziona il veicolo. Da quel giorno partiranno interessi legali e moratori con capitalizzazione periodica (non si è mai saputo quale è il periodo di capitalizzazione, ma conoscendo i polli sarà al massimo trimestrale, se siamo fortunati). La multa in genere – nullità del verbale e inefficacia della sanzione: 2. cosa posso fare per evitare di pagare una multa non dovuta? Essenzialmente secondo due modalità: 1) nel caso di contestazione immediata dell'infrazione, attraverso la consegna diretta del ... Multa ed errori nel verbale - Quando può essere considerata nulla?Mi è stata fatta una multa per divieto di sosta dai vigili urbani. Per questi casi io proporrei addirittura il sequestro del veicolo, oltre al ritiro di patenti e patentini. Partiamo da 64 euro. Mi sono recato al Comando dei vigili per farmi togliere la seconda visto l’infrazione era sempre quella, ma non hanno potuto cancellarla poichè il codice d’infrazione è diverso (derivante dalla diversa interpretazione dei 2 vigili), QUINDI un ricorso al GdP lo devo far comunque! Salve, sabato mattina ho trovato un preavviso di contravvenzione per divieto di sosta in prossimità della fermata del bus, contravvenzione elevata non da un vigile urbano ma penso da un incaricato dell’ATM. Quindi i tempi massimi sono 5 anni fra infrazione e notifica della cartella, ma solo in assenza di ricorsi da parte del sanzionato, ovviamente. E, invece, la contestazione differita è ormai diventata la norma con cui vengono accertate infrazioni e comminate multe. Su questo aspetto sarebbe un pò come tirare la monetina a testa o croce. grazie. 4) quando l’errore riguarda il nome della via, quando la strada cambia nome senza soluzione di continuità, passando da via “Rossi” a via “Verdi”, in quanto diretto prolungamento non intervallato da intersezioni o altri elementi stradali; 5) quando l’errore è facilmente rilevabile con la diligenza e la capacità dell’uomo medio. Mentre se fai ricorso al GdP e ti va male, poi puoi solo ricorrere in Appello. Cosa devo fare ? Commento di Paolo | Lunedì, 20 Ottobre 2008. indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani, La multa immediatamente contestata – quando il verbale è nullo e la sanzione inefficace, Prima della notifica della multa – quando il verbale è nullo e la sanzione inefficace. Questo sulla base delle statistiche relative agli esiti di ricorsi analoghi. Che però è difficile indicare come sproporzionata trattandosi di soli due punti patente che, peraltro, potrai agilmente recuperare in futuro. buongiorno! Per quel che riguarda il fatto che sul biglietto c’è la data, ciò non vuol dir nulla. Può succedere che un ausiliario del traffico, preso da travolgente passione per il proprio lavoro, «stacchi» una multa dal taccuino 4 minuti prima che si concretizzi l’infrazione. 4 del DPR 235/2001 per l'adozione del provvedimento di cessazione dell'attività di somministrazione di alimenti previsto dal citato art. Nel tuo caso si passa a 128 euro il 14 febbraio 2005. Se è così, inutile tirar fuori discorsi sui vizi di notifica: più corretta di così, con il verbale consegnato nelle mani del trasgressore…. Ed il verbale a te notificato è errato perchè fa riferimento, come luogo dell’infrazione, ad una piazza errata, o meglio, inesistente. Superavo di 22 km orari e per difetto di 5% mi hanno assegnato 155 km/h. Anche se non eri assiduamente presente nel domicilio di Trieste, la notifica è stata compiuta correttamente. Su strade non cittadine, di solito si indica il km e non il civico. sent. Devi recarti all’Ufficio Contravvenzioni di Trieste. In tema di violazioni del codice della strada, quando non sia possibile il pagamento in misura ridotta della sanzione pecuniaria ex art. Per il resto indicare la scadenza della patente non è un obbligo per gli accertatori. 6) quando manca l’indicazione del giudice presso il quale si può far valere il ricorso: in tal caso, se il cittadino presenta ricorso all’autorità sbagliata, ciò potrà, a tutto voler concedere, riaprire i termini per la presentazione del ricorso medesimo. GRAZIE INFINITE IN ANTICIPO ANNA, Commento di anna | Mercoledì, 17 Settembre 2008. Esso ha portata ricognitiva dell'obbligo di pagare la somma dovuta a titolo di sanzione amministrativa, che nasce autonomamente dalla commissione dell'infrazione al codice della strada. Su un foglio e’ scritto in alto relazione di notifica con orario del l’infrazione ore 14:26. Quello che conta è il verbale: la relata di notifica è redatta dal postino, e, comunque, non dovrebbe nemmeno riportare l’ora dell’infrazione che è irrilevante ai fini della notifica. nel caso di ricorso devo chiedere la sospensione del pagamento della multa per eventualmente non dovermi trovare a pagare una maggiorazione? Invito il sindaco ad adottare provvedimenti atti a scongiurare simili episodi». Volevo sapere se questi possono essere un aggancio per un eventuale ricorso. Mi fai capire a cosa adesso vorresti opporti? Quando, però, l’interessato Nicola Ramundo, che aveva parcheggiato l’auto sulla litoranea sud, si è recato al comando di polizia municipale, hanno stretto le spalle: «Mi è stato detto – sostiene – che dovrò fare ricorso dopo la notifica della contravvenzione e pazienza se risiedo a Padova e ciò comporterà spese e perdita di tempo. Il Prefetto te ne raddoppia una, non tutte e tre. Conviene evadere totalmente o continuare a pagare tutto e di più? 2 la multa per divieto di sosta è una delle poche fattispecie per cui è ammessa la contestazione differita. in più chi mi ha fatto il verbale : nella “dichiarazione del trasgressore” ha scritto : è autorizzato alla guida per portare il mezzo presso il proprio domicilio entro le ore 13.00.AL POSTO DELLA MIA DICHIARAZIONE!!!? Se fai i conti, si arriva ai 251 euro dell’importo iscritto a ruolo. L’aggravio te lo becchi comunque, se perdi il ricorso. io sono di torino e nel 2008 non sono stata a roma. e perche’ esistono questi errori? E, come sai, il civico non c’è sempre. Mi è stata recapitata la busta raccomandata contenente i verbali di una multa x eccesso di velocità in autostrada con limite di 100 km orari . Salve. A) Entro 30 giorni, far pervenire il ricorso (scritti difensivi) alla competente Autorità amministrativa indicata nello stesso verbale, rappresentando le proprie ragioni ed i motivi per cui il verbale viene ritenuto infondato e/o illegittimo, chiedendone l’archiviazione. di esec.”, Non multabile, se l’ ingombro all’ incrocio e’ conseguenza non voluta del traffco, Numerose sono le multe pervenute ad automobilisti che, loro malgrado, sono rimasti imbottigliati nel traffico nel bel mezzo di un incrocio allo scattare del rosso. Non è un motivo sufficiente per chiedere l’annullamento. Avrei qualche speranza di vincere? Devo pagarle tutte e tre? Posso fare ricorso? Tali dichiarazioni, una volta inserite nell’atto, fanno piena prova fino a querela di falso.