Motivazione L’educazione ambientale va intesa come strumento per promuovere, sin dalla scuola dell’infanzia, il rispetto dell’ambiente che ci circonda. Questo compito di realtà è rivolto a una classe quinta – scuola primaria. Una serie di lezioni frontali e interattive sugli argomenti oggetto dell’UDA: le forme di energia, le fonti (rinnovabili e non rinnovabili) di energia e relativa diffusione geografica, il risparmio energetico, l’uso responsabile delle varie forme di energia e lo sviluppo sostenibile. Comprende la necessità di uno sviluppo equo e sostenibile, rispettoso dell’ecosistema, nonché di un utilizzo consapevole delle risorse ambientali. Comprendere il concetto di prendersi cura dell’ambiente. Argomento: Il progetto è finalizzato alla progettazione e realizzazione di un forno ad energia solare partendo dall’osservazione di un forno casalingo sia in termini di struttura sia di funzionamento. COMPITO DI REALTA’: istruzioni per l’uso-E’ necessario aver ben chiaro cosa si vuole dai ragazzi - deve avere più possibilità di soluzione - deve essere risolto usando la creatività, partendo da una situazione reale - un problema simile a quelli già fatti non è un compito di realtà, deve contenere componenti Compito di realtà- classe IA Collodi-Primaria: Realizza la “manina delle emozioni” con un bambino di tre anni, disegna, colora con lui, aiutalo anche a scrivere il suo nome; sarai il suo tutor…fallo stare bene! - l’educazione è il primo fattore di trasformazione verso lo sviluppo sostenibile, poiché accresce le capacità delle persone di trasformare le loro visioni della società nella realtà; - l’educazione promuove i valori, i comportamenti e gli stili di vita richiesti per un futuro sostenibile; SOSTENIBILE Classi V Scuola Primaria ... sostenibile Compito / prodotti finali Produzione di cartelloni e volantini sulla sostenibilità. ... attraverso la realizzazione in un compito di realtà in risposta alla situazione problema affrontata. CLASSE III G - PROF.SSA DEL GIUDICEAbbiamo affrontato a scuola la tematica della sostenibilità e svolto il nostro compito di realtà sull'Agenda 2030.Nelle scienze ambientali ed economiche, la sostenibilità ambientale è la condizione di uno sviluppo in grado di assicurare il soddisfacimen Unità di apprendimento per la promozione delle competenze Scuola dell’Infanzia –Primaria – Secondaria di I grado 3 UNITA’ DI APPRENDIMENTO Denominazione RICICLANDO … CREO! Che cos'è un compito di realtà? I.C.Iseo - Scuola Primaria di Paratico - a.s. 2012- 2013 ... metacognitivi e socio-emotivi implicati nello sviluppo della competenza scelta come focus del progetto. Come progettarlo e come valutare le prestazioni degli alunni 21 agosto 2019. Ogni aspetto sarà gestito da una classe e costruito con il contributo di tutti i singoli ... nella realtà Capacità di sintesi e sviluppo del fare 4 ore Capacità organizzativa e di utilizzo degli Classi terze COMPITO DI REALTÀ II QUADRIMESTRE SCUOLA PRIMARIA DE MARIA AGENDA 2030 ANNO SCOLASTICO 2016/2017 GOAL 4 = OBIETTIVO 4 - ISTRUZIONE CLESSI SECONDE DI QUALITÀ PER TUTTI Assicurare un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti. Leggere dati e grafici. Apprendimento unitario: Sperimentare emozioni e azioni prosociali in contesti concreti.