(dalla pre-1957 e nel pre-1966, e in parte giungono a maturazione attraverso annose polemiche. Nella misura consentita dalla presenza di truppe giapponesi agguerrite sul suolo cinese, reparti comunisti e nazionalisti continuano però a combattersi a vicenda. V Ufficio politico del Partito Comunista Cinese Questa voce o sezione sull'argomento politica non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti . Secondo le direttive del Comintern, il "comunismo di campagna" di Mao dev'essere solo una fase provvisoria e la guerriglia deve avere prevalentemente una funzione ausiliaria. Non accetta però che si facciano obiezioni di principio sulla linea politica che detta. Nato nel 1903 (o nel 1904 secondo alcune fonti) nella provincia del Sichuan, trascorre in Francia gli anni Dall'indomani del X congresso fino all'indomani della morte di Zhou Enlai (gennaio 1976) si assiste a un duello, velato da simboli e sottintesi, ma non per questo meno aspro, tra una maggioranza e una minoranza. Nel settembre precedente a Canton è giunto Mikhail Borodin, che assiste Sun Yatsen in quest'opera e che tanta parte avrà negli sviluppi dei tre anni che seguono. Se siete soli, vi invoglierà a leggere un buon libro, a guardare un bel film, ad ascoltare una canzone indimenticabile. [61][62] In seguito alle dimissioni e all'uscita dalla scena politica di Deng Xiaoping, nel 1993 Jiang divenne il nuovo leader della Cina e continuò la maggior parte delle politiche avviate dal predecessore. Oltre a pressioni militari dall'esterno, prevalgono tensioni di gruppo e lotte intestine, nel quadro di un Pcc poco amalgamato che manca di un capo universalmente riconosciuto. Infatti, quest’anno la Cina ha visto una campagna anti-monopolio mai vista prima. L'apparato del partito politico a qualsiasi livello amministrativo controlla le organizzazioni sindacali al medesimo livello e i sindacati sono di fatto organi di governo. (16-21 luglio), ha riabilitato Deng Xiaoping, restituendogli tutti gl'incarichi; il nuovo Politburo è composto da esponenti dell'apparato, di militari e anche di tecnici, con un'età media di 65 anni. La maggioranza è radicata nell'apparato, parzialmente ringiovanito ma tuttora dominato dalla vecchia guardia. Nel maggio del 1921 questi scioglie anche l'organizzazione frontista delle "Brigate giovanili socialiste"; le ripristinerà nel novembre seguente sulla base ideologica "marxista". stampa-propaganda e li sostiene, in quanto costituiscono un elemento di pressione, un pungolo che tiene desto l'entusiasmo rivoluzionario. Yatsen, offre ai sindacalisti comunisti l'occasione per entrare in scena. Anzi muovendo dai villaggi il 30 maggio si tenta un attacco per la conquista di Changsha, capoluogo dello Hunan. Nascita del Partito Comunista Cinese 中国共产党 Quest'anno si festeggiano i 100 anni della fondazione del partito comunista cinese (PCC). Ogni reparto va invece guidato dall'organo di partito a tutti i livelli. Intensificare la lotta alla sinofobia 4 Febbraio 2020. L'anno prima, nel novembre 1931, nel sud della provincia del Jiangxi, è stata proclamata la "repubblica sovietica", con capitale Ruijin. Nel Controlla diversi enti e organi, come ad esempio l'"All-China Federation of Trade Unions", federazione che raggruppa le organizzazioni sindacali dello Stato. [37] La guerra civile non terminò fino all'anno successivo, quando i nazionalisti furono costretti a ritirarsi nell'isola di Formosa dove istituirono una nuova Repubblica di Cina, con capitale Taipei. L'accento messo chiaramente nel primo [17] Sun riuscì inoltre a rivitalizzare il partito nazionalista del Kuomintang (KMT), da lui fondato nel 1912 assieme a Song Jiaoren. La nuova direzione di Jiang Zemin favorì un'apertura ancora maggiore al libero mercato, provocando al contempo una forte crescita economica, ma anche nuovi e sempre più acuti squilibri sociali. PCC stands for Partito comunista cinese. 4°, cm. Il Partito Comunista (già Partito del Lavoro) è stato fondato nel 1944. L’organizzazione nasce come sezione italiana della Terza Internazionale sulla base dei 21 punti indicati come necessari alla sua adesione. Gli inizi del Partito Comunista Cinese 3. A differenza di quanto avvenuto in Occidente e in Russia, il movimento comunista cinese non nacque da una scissione e dalla frattura con una precedente tradizione socialdemocratica, ma direttamente sotto l'influenza dell'Unione Sovietica. 1946-'49 gli ha permesso di conquistare il potere in Cina. Tuttavia, il Partito non ha mai formalmente abbandonato l'ideologia del marxismo-leninismo, ma tale ideologia è stata "adattata" alle condizioni politiche, economiche, sociali e storiche del paese, divenendo di fatto qualcosa di molto diverso da quel che si potrebbe considerare un'ideologia marxista ortodossa. Nel 1926 il Kuomintang e il Partito Comunista iniziarono insieme la Spedizione del Nord per riunificare la Cina contro i signori della guerra del Governo Beiyang. Il PCC fu attraversato da un'intensa lotta fra due linee mentre Mao Zedong, allora un membro del Comitato centrale, cercava di far prevalere la propria linea militare della "guerra popolare" su quella giudicata "di destra" e su quella degli esponenti comunisti più o meno vicini al trotskismo. nord-est (Manciuria) e dell'est (Shanghai e province limitrofe), due zone di avanguardia nella costruzione economica. [46][47] Gli stessi quadri e dirigenti del PCC mutarono, mentre tutto il partito si lanciava nella critica del revisionismo interno e dell'Unione Sovietica. "Repubblica Popolare Cinese" e "Radicali". Viene ríaperta l'Università nazionale - XIII Plenum del Comitato Centrale (agosto 1970) dove Mao sconfessa il suo vecchio segretario Chen Boda (membro del Politburo) e prende le distanze da Lin Biao; nei mesi seguenti, fino all'estate del 1971, si inasprisce il dissidio tra Mao e il suo vice Lin Biao; Kai-shek) che ha trascorso a Mosca l'estate del 1923; il commissario politico è Zhou Nel 1921, studenti ed intellettuali fondano il Partito comunista cinese, e nel 1923, gli agenti sovietici riorganizzano il Kuomintang sul modello del Partito bolscevico russo e formano un esercito nazionalista rivoluzionario al comando di Chiang Kai-Shek. Ma quella prima riunione di Shanghai apre davvero per la Cina un'era nuova. Tra il 1958 e il 1961, il PCC attuò il "grande balzò in avanti" per trasformare rapidamente la Cina agricola in una potenza industriale, ma tali riforme si rivelarono disastrose e furono une delle cause della Grande carestia cinese. Nel settembre dello stesso anno, dopo una conferenza organizzativa tenuta a Shanghai, nascono le prime cellule Le istruzioni di Stalin esigono che si continui l'alleanza tra il Pcc e la sinistra del Gmd, capeggiata da Wang Jingwei. Viene definita come "una scuola per un grande numero di giovani dove si apprende, tramite la pratica, riguardo al socialismo con caratteristiche cinesi e al comunismo". Italian. Il modello PPT per lo studio del partito comunista del 97 ° anniversario della fondazione del Partito Comunista Cinese ci dice che dalla sua fondazione nel 1921, il partito ha attraversato 97 anni di storia dura e gloriosa. Si salvano per allora solo alcuni gruppi sindacali di Canton e dello Hunan, dove lavora Mao. 10. Il Gmd, sebbene frammentato in molteplici gruppi e tendenze, ha infatti il vantaggio di una rete di sezioni e diramazioni in tutta la Cina, specie tra intellettuali e studenti. In evidente contrasto con la politica prevalente dal 1966, vengono potenziati negli istituti universitari gli studi teorici e scientifici. Anche i componenti della nuova Commissione centrale di controllo sono scelti dal Plenum. Sulla scia del congresso, Mao Zedong, Li Lisan e Liu Shaoqi organizzano sindacati e scioperi nella provincia dello Hunan, specie tra i minatori di Anyuan. [82] Il 15 marzo 2012, Bo fu quindi sollevato dal suo incarico di capo del Partito a Chongqing e sospeso dal Comitato centrale e dal suo ufficio politico nell'aprile successivo. La stessa conferenza incarica Mao Zedong di organizzare in settembre la "Rivolta del raccolto d'autunno", sempre con l'obiettivo di conquistare Changsha. See other definitions of PCC. Oltre che a intellettuali e tecnici residenti in Cina il fronte unito si rivolge alle varie comunità di cinesi d'oltremare. [25][26] Si pensava che la rivoluzione comunista doveva essere preceduta da una rivoluzione democratico-borghese, che avrebbe spazzato via ogni residuo di feudalismo e gettato le basi di un'economia moderna.[25][26]. - l'XI Plenum del Comitato Centrale nell'agosto 1966 elegge un nuovo Politburo, con Lin Biao unico vicepresidente; Advertisement: This definition appears somewhat frequently. maggio-luglio del 1957 vengono lanciati il Balzo in avanti e le Comuni rurali. Nel 1984, Deng affermò che la Cina si trovava nella prima fase verso il comunismo, ovvero il socialismo, e doveva quindi sviluppare le proprie forze produttive e accumulare denaro, applicando però le teorie marxiste al contesto cinese e al mondo globalizzato del XX secolo. Pare non gli pesino nell'animo i precedenti sette anni di ostracismo politico; lavora con lena e con coraggio, senza piegarsi di fronte alla campagna che i radicali gli lanciano contro. Title: Storia del partito comunista cinese I fatti e le idee Volume 249 of I fatti e le idee. Isolate dal resto del paese dal cordone militare dei soldati nazionalisti, le basi comuniste possono permettersi qualche iniziativa autonoma dalla centrale del Pcc che continua a operare clandestinamente a Shanghai. Dal 1° ottobre 1949, quando Mao proclama la Repubblica popolare cinese, la storia del Pcc, diventato partito di governo, si identifica in gran parte con la storia della Cina popolare. Ciononostante ha luogo nel dicembre 1953 una grave spaccatura, con l'epurazione di Gao Gang e di Rao Shushi, membri del Politburo e primi segretari, rispettivamente, del [63] Nel 1997, il XV Congresso nazionale incluse il pensiero di Deng tra le ideologie ufficiali del PCC citate all'interno della Costituzione del Partito.[64][65]. #XiJinping #ArmiTaiwan #PCC Gli Stati Uniti e Taiwan concludono un nuovo accordo per gli armamenti. Il Congresso nazionale del Partito Comunista Cinese è il più importante organo del PCC e viene organizzato ogni cinque anni[97] nella Grande Sala del Popolo di Pechino. Contrariamente al vezzo contestatario penetrato nel decennio passato anche nel mondo del lavoro, si esige che gli operai si attengano ai regolamenti, sebbene comportino per i lavoratori quelle restrizioni e quei vincoli che nel Nel 1915 l'Impero giapponese aveva infatti presentato le sue "Ventuno richieste" alla Cina, che rompevano definitivamente con la politica della porta aperta e miravano a trasformare la Cina in una colonia di fatto. Nel novembre raggiunge il fiume Yangzi nella Cina centrale. Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Oggi 21 gennaio 2021 ricorre il centenario della fondazione del Partito Comunista Italiano, il P.C.I. Tuttavia l'assedio non è così serrato e il loro contributo in denaro non è tanto esclusivo, da esimerli dal ricevere ordini e subire controlli da parte della direzione nazionale del partito. Al contrario, i dirigenti centrali del partito si vedono invece obbligati nel 1932 a rifugiarsi tra i guerriglieri, per scampare alla polizia del Gmd. Le competenze, la composizione e la durata in carica di ciascun organo sono definiti dalla Costituzione del Partito Comunista Cinese. La rivista Xin Qingnian (Gioventù nuova) fondata nel 1915 da Chen Duxiu, un altro docente e portavoce degli intellettuali radicali, si orienta verso il marxismo. View all copies of this book. The Communist Party of China was founded in 1921. Una corrente di destra, chiamata delle "Colline occidentali", si leva in rivolta e viene espulsa dal partito. What does PCC stand for? [79] Si sospettò che Bo fosse stato vittima di una lotta di potere all'interno del Partito, dovuto alla sua forte influenza e dal consenso popolare a Chongqing a seguito delle sue politiche contro la corruzione che lo resero un rivale per la carriera di Xi Jinping,[80][81] ma le sfere più alte del potere avevano già iniziato a criticare l'operato di Bo Xilai nella gestione del "caso Wang Lijun". La sfida di Pompeo, segretario di Stato americano. Memoria di Classe 21 gennaio 1921, Livorno Fondato il Partito Comunista d’Italia. PCC is defined as Partito comunista cinese somewhat frequently. Il "governo esecutivo provvisorio" di Pechino a sua volta ostacola l'opera di Sun Yatsen, che continua a lottare per l'unità nazionale, anche nel morso della malattia che lo stronca nella capitale cinese, il 12 marzo 1925. [46][48] Nel 1976, Mao morì e fu sostituito da Hua Guofeng come premier della Repubblica Popolare Cinese e presidente del Partito Comunista Cinese.[49]. [44] Il piano fu bloccato nel 1961 dal IX Plenum dell'VIII Comitato centrale e fu ripristinata la situazione precedente al 1958. Il Congresso ha fortificato il comando del Segretario generale del Partito Comunista Cinese Hu Jintao attraverso la ratifica della Costituzione del Partito della sua dottrina politica, il concetto di sviluppo Scientifico. (2-16 agosto 1959) a Lushan, il ministro della difesa maresciallo Peng Dehuai, membro del Politburo, si fa portavoce degli scontenti, ma viene esonerato dalla carica. Il peso politico della polizia si accompagna con una più stretta imposizione della "disciplina rivoluzionaria" sulla popolazione e una repressione più severa di ogni opposizione "controrivoluzionaria". cino-albanesi e un astioso disamore dei "maoisti"per la Cina di Hua Guofeng. Al XVII Congresso del partito tenutosi nel 2007 Hu fece includere nella Costituzione del PCC la propria "prospettiva scientifica dello sviluppo",[68] volta a creare una "società socialista armoniosa" e che mira quindi a mantenere le riforme pro-capitaliste, ma in modo più ordinato del passato. [24] Al termine dei lavori, Chen Duxiu fu riconfermato segretario del Comitato centrale. Nel 1967, Liu Shaoqi e Deng Xiaoping furono rimossi dal Politburo mentre i comitati locali di partito vennero disciolti e restaurati più volte. Comportano immancabilmente ripensamenti ideologici che non possono non toccare alcuni temi dottrinali di Mao. Per le sue politiche, il Partito Comunista Cinese si ispirò al modello sovietico, in particolare quello stalinista, introducendo i piani quinquennali e un'economia pianificata. A [+] RICHIEDI UN'IMMAGINE. anti-unitario è il movente immediato dell'epurazione; ma questa rottura al vertice è il sintomo di un disagio più profondo sul modello di sviluppo: se questo comporti la funzione trainante di Ma parte delle forze comuniste sfugge all'accerchiamento nell'ottobre 1934. politico-sociale delle zone controllate dalle sue truppe; pubblica inoltre vari saggi sulle riviste del Pcc, per lo più su problemi economici. - il X congresso nazionale del Pcc (agosto 1973) promulga un nuovo statuto del partito, sostanzialmente simile a quello del 1969: mancano ovviamente riferimenti a Lin Biao; negli organi centrali rinnovati figura Wang Hongwen, il più giovane dei sommi esponenti "radicali" di Shanghai, nominato vice presidente del Comitato Centrale, al terzo posto dopo Mao e Zhou Enlai nella gerarchia del Pcc; tra i grandi "riabilitati" del X congresso c'è Deng Xiaoping. 9. Si rafforza anche la base meridionale del Gmd. Non meno rilevanti sono gli incarichi affidatigli nella preparazione della Costituzione Rpc del 1954 e dello Statuto del Pcc nel 1956, e nei rapporti internazionali. Da allora fino al 1976, la rivoluzione socialista cinese si identifica con la persona e la guida di Mao. Evans Carson, un ufficiale americano che ha con lui un breve incontro nel 1938, parla della sua "mente acuta" e riferisce che "in un solo pomeriggio ha spaziato magistralmente su tutti i campi della politica internazionale, con tanta abbondanza di particolari da lasciare attoniti"; oltre tutto, Deng era allora isolato dal mondo, in una base di guerriglia. Tra i partiti al potere che ebbero rapporti amichevoli con il PCC vi erano il Partito del Lavoro d'Albania,[41] il Partito Comunista della Birmania, il Partito Comunista del Vietnam,[42] il Partito Rivoluzionario del Popolo Lao, il Partito Comunista di Kampuchea e il Partito del Lavoro di Corea. Non per questo Mao e i suoi amici dello Hunan desistono da appiccare il fuoco alle campagne. Il nuovo statuto non differisce sostanzialmente da quelli del 1969 e 1973, ma insiste maggiormente sulla disciplina di partito e sulla condanna di ogni individualismo: vuole il centralismo democratico applicato in pieno. The open door policy (1982-2012) is approaching its 30 year anniversary and the 18th National Congress of CCP will take place in 2012. Il vertice del Pcc deve attenersi al leninismo ortodosso per avere l'appoggio di Stalin: si propone così di riattivare il partito tra il proletariato cittadino. Scompaiono così a tutti i livelli vari nomi, di dirigenti, specie di quelli che si sono fatti strada grazie alla Rivoluzione Grazie ai risultati positivi ottenuti durante il primo mandato e alla crescente influenza politica, Xi Jinping riuscì non soltanto a essere rieletto alla segreteria del Partito ma anche a far includere il proprio pensiero tra le ideologie ufficiali del PCC,[93][94] divenendo così uno dei leader più potenti e influenti dopo Mao Zedong e Deng Xiaoping. Sotto la veste di iscritti al Gmd, i comunisti trovano inoltre la strada aperta verso un lavoro di penetrazione delle strutture [50] Il Congresso ribadì inoltre che l'obiettivo principale del PCC post-Mao era quello di rendere la Cina uno stato socialista potente e moderno entro la fine del XX secolo. (11-13 dicembre 1927), voluta espressamente da Stalin, ma soffocata dalle truppe alleate a Jiang Jieshi. Il Partito Comunista Cinese (PCC) (中國共產黨 , 中国共产党 , Zhōngguó Gòngchǎndǎng ) è un partito politico cinese fondato nel 1921, una delle istituzioni che più hanno determinato la storia e la politica della Cina nel XX secolo. Anche Mao scampa alla cattura. 36,5x26), br. All information and statistics published in this page are collected from different official and unofficial sources. Esso è il partito che nel 1949 fondò la Repubblica Popolare Cinese e che a partire da tale data è stato de facto il detentore esclusivo del potere politico all'interno del Paese. Il 12 aprile colpisce a tradimento i colleghi comunisti: a Shanghai ne ordina l'arresto in massa e scioglie i sindacati comunisti; solo una parte dei dirigenti del Pcc scampa alla strage. Storia A seguito del crescente sentimento antimperialista tra i giovani cinesi, Li Dazhao fondò a Pechino la "Società della Cina giovane" e nell'ottobre del 1918 organizzò la "Società per lo studio del marxismo" all'interno della biblioteca universitaria della capitale cinese, dove un giovane Mao Zedong si era trasferito da poco per lavorare come assistente bibliotecario.[18][19][20]. Pekino, Chegongrzhuan Road, 1969. Stalin, che vuole ancora guidare a distanza la rivoluzione cinese, convoca a Mosca sedici delegati al VI congresso del Pcc (18 giugno Libreria: Libreria Del Castello (Italia) Soggetti: (CINA - COMUNISMO) Peso di spedizione: 750 g; Note Bibliografiche. Al congresso, a cui partecipano i comunisti che ne hanno preso anche la tessera del Gmd, è riaffermata l'alleanza del partito di Sun con l'Unione Sovietica, inoltre tre esponenti comunisti sono eletti membri del Comitato esecutivo centrale del Gmd, e altri sei ne divengono membri supplenti. Ai primi di maggio, a Canton, in occasione del II convegno nazionale dei lavoratori, viene fondata la Federazione sindacale cinese. 1928-1949 n. 23). Il Partito Socialista Cinese (中國社會黨 T, 中国社会党 S) è stato un partito politico fondato da Jiang Kanghu a Shanghai, il 5 novembre 1911.Fu il primo partito socialista in Cina e il primo gruppo politico a definirsi "partito" nella nazione. Jiang Jieshi, che comanda la spedizione, non trova di suo gusto l'ascesa politica dei comunisti e dell'ala sinistra del Gmd che fa loro da scudo. Passeranno ancora quattordici anni, prima che Mao prenda in mano il partito, e solo ventotto anni dopo egli riuscirà a conquistarsi la Cina. "Cento anni fa nasceva il Partito Comunista d'Italia: un atto significativo che avrebbe cambiato radicalmente la storia del nostro Paese", ricorda in apertura di una nota stampa la segretaria ligure del Partito Comunista, Silvia Stefani. Il PCC nacque in uno dei momenti più difficili per la Cina, messa in ginocchio dall'imperialismo occidentale e giapponese e minacciata dalla disgregazione politica e dal potere di vari "signori della guerra". Il Pcc è stato rifondato in questo periodo e si è sviluppato numericamente: da 40.000 iscritti nel 1937 passa a 800.000 nel 1940 e a 1.211.128 nell'aprile 1945 al tempo del VII congresso. 1966-'76 erano particolarmente deprecati. Anche "andar contro corrente" viene reinterpretato nel senso di lotta contro ogni corrente che va contro lo spirito e l'autorità del partito. Il primo esecutivo del Partito Comunista è composto di 5 membri: Bordiga, Grieco, Terracini e i due milanesi Fortichiari e Repossi. La teoria legittimò inoltre l'ingresso di imprenditori privati ed elementi borghesi all'interno del Partito. - 5 maggio 1927) il V congresso del Pcc, sotto la direzione di M. N. Roy, nuovo delegato del Comintern. La linea per la bolscevizzazione dei partiti segnava una demarcazione netta tra le organizzazioni riformiste e quelle rivoluzionarie. Rottura del fronte - IV. 16 maggio 1966 - 50 anni fa la Rivoluzione culturale cinese, The 9th National Congress of Chinese Communist Party, Hua Guofeng, il leader rimosso (ovvero: la memoria selettiva della Cina), Cina. Il problema rurale comincia ad interessare vivamente anche Mao, che ammalato lascia Shanghai e torna per qualche mese nella provincia nativa dello Hunan. anti-apparato, che denominano "antiConfucio" (e "confuciani retrogradi" sarebbero tutti i loro avversari); la campagna, divenuta [119][131][132], Le origini: il movimento del 4 maggio 1919, Nascita del partito e primi congressi nazionali, Prima fase del potere e rivoluzione culturale, Deng Xiaoping e il Socialismo con caratteristiche cinesi, Ascesa di Xi Jinping e scandalo "Bo Xilai", Socialismo con caratteristiche cinesi per una nuova era, Organizzazioni locali e a livello primario, China's Foundations: Guiding Principles of Chinese Foreign Policy, «Leaders see maintaining their distinct political ideology as being integral to maintaining their distinct political identity. Il Consiglio di Stato (l'organo che esercita il potere esecutivo, corrispondente al Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana) è composto interamente da membri di alto livello nella gerarchia del PCC. Save for Later. 1960-'62. 4. Il Segretariato del Comitato Centrale, con il compito di eseguire il lavoro del Politburo e i cui membri sono nominati dal Comitato permanente e approvati in una sessione plenaria del CC. Il Partito Comunista (già Partito del Lavoro) è stato fondato nel 1944. (Mosca-Pietrogrado, gennaio-febbraio), come membro di una delegazione di 30 persone, in maggioranza iscritte al Anche la politica estera diventa più tipicamente frontista. Successore di Mao è consacrato Hua Guofeng, confermato presidente del Comitato Centrale. PRC e GC Trieste celebrano i 100 anni dalla fondazione del Partito Comunista d’Italia. Uno dei reparti, comandato da Zhu De, riesce a congiungersi nell'aprile 1928 con quelli di Mao a Jinggangshan, e i due insieme sostengono con successo il primo attacco delle truppe di Jiang Jieshi. Questo anniversario si celebra in un momento storico e politico molto difficile, visto che l’umanità intera sta affrontando la minaccia della diffusione del Covid-19, che ha già causato a livello mondiale ingenti … Economia. In parte si perfezionano i metodi messi a punto nei soviet del Jiangxi; ma nello staterello di Yan'an, relativamente stabile e ben difeso ma anche isolato e controllato dall'esterno, esigono una soluzione altri problemi più vasti, specie nell'organizzazione di una struttura economica autarchica. Tra il 1930 e il 1934 Jiang Jieshi lancia infatti cinque di queste campagne militari, contro le basi rosse. Li Dazhao ebbe un ruolo importante nel Movimento del 4 maggio 1919 e sfruttò le dimostrazioni studentesche per diffondere gli ideali marxisti e della rivoluzione d'ottobre. La Repubblica popolare cinese e il PCC devono essere tenuti a rendere conto Y2021-51 - i radicali lanciano (febbraio 1975) la campagna "per lo studio della dittatura del proletariato". Lin mette in opera un riarmo ideologico dei militari, incentrato nella "fedeltà" a Mao e al suo "pensiero"; prepara anche reparti scelti, pronti all'azione politica in campo civile. 1972-'73 si è avuto un accenno di ripresa, dopo sei anni di congelamento; ma dopo il X Congresso del Pcc (1973), le polemiche e le lotte politiche hanno indotto una nuova situazione di stallo. Dopo la resa del Giappone il 14 agosto 1945, si ha dapprima un periodo di negoziati tra Pcc e Gmd in vista di un governo di coalizione. Dai lavoratori e dai dirigenti, il vertice del [29] Questi ultimi cedettero le loro concessioni a Hankou e Jiujiang ma si prepararono a difendere il loro settore a Shanghai. Important Note: This information page is the earliest online source regarding Chinese Communist Party.